menu +

Chi siamo

logo associazione2

Associazione Culturale Villa Badessa – Shoqata Kulturore Badhesa

L’Associazione nasce nel 1991 con l’intento di valorizzare il borgo di Villa Badessa, frazione del comune di Rosciano in provincia di Pescara. La frazione di Villa Badessa è la comunità italo-albanese – «Oasi Orientale» – posta più a settentrione in Italia e unica in Abruzzo. Oggi solo in parte discendenti di un gruppo di diciotto famiglie albanesi migrate in Abruzzo per sfuggire alla persecuzione religiosa dei turchi, gli abitanti di Villa Badessa, a distanza di quasi tre secoli, conservano gelosamente la propria fede e la professano con la liturgia originaria del rito greco-bizantino. Forte di queste peculiarità uniche, l’Associazione promuove attività finalizzate alla riscoperta delle origini, delle tradizioni popolari, religiose, linguistiche, oltre che gastronomiche.

A questo scopo l’articolo 2 dello Statuto dell’Associazione recita:

…il recupero e la valorizzazione dei peculiari tratti culturali derivati dalle origini albanesi
della comunità di Villa Badessa;
…la promozione di tutte le iniziative di carattere culturale, artistico, ecologico e sportivo che possono favorire la vita associativa degli aderenti;
…lo svolgimento di una fattiva opera di collaborazione con le competenti autorità al fine di migliorare e arricchire l’ambiente in cui l’Associazione opera

A quasi un quarto di secolo della costituzione dell’Associazione (1991), i soci sono oltre 70, impegnati in molteplici attività che contribuiscono all’incremento della visibilità e fruibilità del borgo di Villa Badessa sul territorio limitrofo e non solo.

 

SpainEnglish SU